barbaresco

Barbaresco DOCG “Rio Sordo”

I terreni sono di origine marina dell’epoca terziaria, caratterizzati da marne bluastre (ad una profondità che varia da 1 a 3 metri), calcaree e compatte. La stratificazione è fitta e varia, ricca di sali minerali e di sorgenti naturali

Il Barbaresco Rio Sordo nasce da un’accurata selezione in campo di uve100% Nebbiolo. Le caratteristiche immediatamente riscontrabili sono la notevole complessità e profondità accompagnate all’eleganza e finezza.

Di colore rosso granato con riflessi aranciati,  il bouquet è intenso e persistente con profumi intriganti di confettura di frutti di bosco, speziato con sensazioni di cuoio e pepe.

E’ perfetto per l’abbinamento con secondi importanti e formaggi stagionati.